Le miniere di re Salomone <abbr> (parte 21)

382 estrae la parte di koenig salomos 21 "Parlerò la macchina con te", disse Tom al negoziante. "Se non torno tra otto settimane, probabilmente non sarò vivo." Il negoziante lo guardò come se avesse davanti a sé un pazzo. «Otto settimane? Non sopravvivrai per due settimane! » Tom Brown jun. è un avventuriero appassionato. Il suo obiettivo era scoprire se poteva resistere nel deserto della Death Valley - la zona più profonda e secca del Nord America e la più calda del mondo - per così tanto tempo. In seguito scrisse che le circostanze nel deserto richiedevano da lui più di quanto avesse mai sperimentato. Non era mai stato così assetato in vita sua. La sua principale fonte di acqua potabile era la rugiada. Ogni notte installava un dispositivo per catturare la rugiada, così aveva raccolto abbastanza acqua fresca da bere al mattino. Presto Tom perse l'orientamento del calendario e dopo nove settimane decise che era tempo di tornare a casa. Ha raggiunto il suo obiettivo, ma ammette che non sarebbe sopravvissuto senza la presenza di rugiada.

Quanto spesso pensi di rugiada? Se si sentono come me, non troppo spesso, a meno che tu non debba rimuovere la rugiada dal parabrezza al mattino! Ma la rugiada è più che la precipitazione sui nostri finestrini (o qualcosa che provoca il caos sul campo di cricket)! È un donatore di vita. Rinfresca, disseta e rinvigorisce. Trasforma i campi in opere d'arte.

Durante le vacanze estive ho passato molti giorni con la mia famiglia in una fattoria. Spesso ci alziamo presto e io e mio padre andiamo a caccia. Non ho mai dimenticato la freschezza del mattino quando i primi raggi di sole hanno portato le gocce di rugiada sugli alberi, le erbe e le piante come diamanti a brillare e scintillare. I fili della ragnatela sembravano collane di gioielli e i fiori appassiti del giorno precedente sembravano danzare con nuova energia nella luce del mattino.

Rinfrescante e rinfrescante

Non mi importava della rugiada fino a quando non sono stato recentemente stimolato a pensare dalle parole di Proverbi 19,12. “La disgrazia del re è come il ruggito di un leone; ma la sua grazia è come rugiada sull'erba ».

Qual è stata la mia prima reazione? 'Questo detto non mi riguarda. Non sono un re e non vivo sotto un re. " Dopo aver pensato a qualcosa, mi è venuto in mente qualcos'altro. Non è difficile capire come confrontare la disgrazia o la rabbia di un re con il ruggito di un leone. Per attirare la rabbia della gente (specialmente quello delle figure di autorità) può essere spaventoso, non diversamente dall'incontro con un leone arrabbiato. Ma che dire della grazia come la rugiada sull'erba? Negli scritti del profeta Michea leggiamo di alcune persone che si erano dimostrate fedeli a Dio. Saranno "come la rugiada del Signore, come la pioggia sull'erba" (Mer 5,6).

La loro influenza tra le persone intorno a loro era rinfrescante e rinfrescante, come gli effetti della rugiada e della pioggia sulla vegetazione. Allo stesso modo, tu ed io siamo la rugiada di Dio nella vita di coloro con cui siamo in contatto. Proprio come una pianta assorbe la rugiada vivificante attraverso le sue foglie - e le fa fiorire - noi siamo il metodo di Dio per portare la vita divina nel mondo (1 Giovanni 4,17). Dio è la fonte della rugiada (Osea 14,6) e ha scelto te e me come distributori.

Come possiamo essere la rugiada di Dio nella vita delle altre persone? Una traduzione alternativa da Proverbi 19,12 aiuta: "Un re arrabbiato è terrificante come un leone ruggente, ma la sua gentilezza è come la rugiada sull'erba" (PCI). Le parole gentili possono essere come gocce di rugiada che si aggrappano alle persone e danno vita (Ex 5 32,2). A volte basta un piccolo aiuto, un sorriso, un abbraccio, un tocco, un pollice in su o un cenno d'intesa per rinfrescare e rinvigorire qualcuno. Possiamo anche pregare per gli altri e condividere con loro la speranza che abbiamo per loro. Siamo gli strumenti di Dio per la sua presenza al lavoro, nelle nostre famiglie, nelle nostre chiese - e in gioco. Di recente il mio amico Jack mi ha raccontato la seguente storia:

“Sono passati circa tre anni da quando mi sono iscritto al nostro bowling club locale. La maggior parte dei giocatori arriva alle 13:40 e il gioco inizia circa minuti dopo. Durante questo periodo di transizione, i giocatori si sedettero insieme e parlarono, ma durante i primi anni decisi di rimanere in macchina e studiare la Bibbia. Non appena i giocatori hanno preso le loro palle, ho voluto entrare lì e andare al campo da bocce. Qualche mese fa ho deciso di fare qualcosa per il club invece di studiare. Ho cercato un campo di attività e ho trovato lavoro nell'area del bancone. Dozzine di bicchieri dovevano essere tolti dal lavandino e collocati nel portello; acqua, ghiaccio e bevande fredde e birra sono forniti nella sala club. Ci è voluta mezz'ora, ma mi è piaciuto molto il lavoro. I campi da bowling sono luoghi in cui puoi stringere o concludere un'amicizia. Con mio rammarico, un signore e io ci siamo schiantati in testa, quindi abbiamo mantenuto le distanze in seguito. Ad ogni modo, puoi immaginare quanto sono rimasto sorpreso e, soprattutto, molto felice quando è venuto da me e mi ha detto: 'Il fatto che tu sia qui fa una grande differenza per il club!' ”

Solo gente comune

Può essere così semplice eppure così significativo. Come la rugiada del mattino sul nostro prato. Possiamo tranquillamente e gentilmente fare la differenza nella vita delle persone con cui siamo in contatto. Non sottovalutare mai l'impatto che hai. A Pentecoste, lo Spirito Santo ha compiuto 120 credenti. Erano solo persone normali come te e me, eppure erano le stesse persone che in seguito "hanno capovolto il mondo". Meno di duecento gocce di rugiada hanno inumidito il mondo intero.

C'è un'altra prospettiva di questo detto. Se ti trovi in ​​una posizione di autorità, dovresti considerare ciò che le tue parole e le tue azioni scatenano sui tuoi subordinati. Un datore di lavoro dovrebbe essere gentile, amichevole ed equo (Proverbi 20,28). Un marito non dovrebbe mai trattare la moglie in modo approssimativo (Colossesi 3,19) e i genitori dovrebbero evitare di scoraggiare i propri figli essendo troppo critici o prepotenti (Colossesi 3,21). Invece, sii come la rugiada: dissetante e rinfrescante. Lascia che la bellezza dell'amore di Dio si rifletta nel tuo stile di vita.

Un pensiero alla fine. Tau realizza il suo scopo: rinfresca, abbellisce e dona la vita. Ma una goccia di rugiada non suda cercando di diventarlo! Tu sei la rugiada di Dio semplicemente essendo in Gesù Cristo. Non si tratta di progetti e strategie. È spontaneo, è naturale. Lo Spirito Santo crea la vita di Gesù nelle nostre vite. Prega che la sua vita scorra attraverso di te. Sii solo te stesso - una piccola goccia di rugiada.

di Gordon Green


pdf Le miniere del re Salomone (Teil 21)