Relazioni calde

Relazione cordiale 553È un piacere godersi un momento felice e spensierato in una relazione cordiale. Sedetevi insieme, godetevi un pasto delizioso e allo stesso tempo mantenete legami amichevoli durante le conversazioni. L'illustre band nella foto sul davanti mi ispira molto. Con le loro risate, i bambini e i nipoti rallegrano la compagnia delle persone anziane e insieme trascorrono ore piacevoli ed eccitanti.

Hai già desiderato provare un evento così stimolante? Forse volevi sapere qualcosa di più sui tempi passati o su un visitatore che è vicino al tuo cuore e voleva approfondire la loro relazione con lui o lei.

Condivido con voi la famosa storia di Zaccheo. Era un uomo ricco, capo esattore delle tasse a Gerico, e un po 'cresciuto. Così ha scalato un albero di gelso per vedere passare Gesù. Non voleva che le persone bloccassero la sua visione di Gesù.
Mentre Gesù passava vicino all'albero, alzò lo sguardo e gridò: "Zachaus, scendi velocemente! Devo essere in casa tua oggi. "Più veloce che poteva, Zaccheo scese dall'albero e prese con gioia Gesù con sé. Molte persone erano indignate quando hanno visto questo. "Come può essere invitato da un simile peccatore!"

Ma Zaccheo venne davanti al Signore e disse: "Signore, darò metà dei miei beni ai poveri, e se ho estorto qualcosa da qualcuno, restituirò quattro volte". Gesù disse allora: "Oggi ha salvezza per questa casa perché quest'uomo è anche figlio di Abramo »(Da Lk 19, 1-9).

Spetta a noi aprire i nostri cuori per crescere in una relazione cordiale, che sia per Gesù, per il prossimo o per noi stessi. La domanda è: sono un ospite amorevole, generoso o un ospite attento e grato? In ogni caso, sono tenuto a mantenere una relazione cordiale. E la mia attitudine mostra esattamente se mi lascio guidare dall'amore. L'amore non è solo un sentimento passeggero, ma la caratteristica che definisce Dio e i suoi figli. È quindi nella tua natura il fratello o la sorella di Gesù Cristo, quando nella tua relazione ancora una volta qualcosa va storto, discendere dall'albero e ripulire la tua relazione carica. Ti distingue come ospite unico, accettando l'amore che caratterizza l'ospite, per dare all'ospite il suo amore e la sua attenzione.

Per il prossimo incontro con amici o parenti, ti auguro molte ore divertenti e divertenti!

Toni Püntener