GPS di Dio

GPS significa Global Positioning System ed è sinonimo di qualsiasi dispositivo tecnico che puoi tenere in mano e che ti mostra la strada quando viaggi in aree sconosciute. Questi dispositivi mobili sono meravigliosi, specialmente per qualcuno come me che non ha un buon senso dell'orientamento. Sebbene i dispositivi satellitari siano diventati sempre più precisi nel corso degli anni, non sono ancora infallibili. Proprio come un telefono cellulare, i dispositivi GPS non hanno sempre la ricezione.

Ci sono anche alcuni incidenti in cui i viaggiatori sono stati indirizzati male dal loro GPS e sono arrivati ​​in luoghi che non erano la destinazione prevista. Anche se si verifica uno o l'altro guasto, i dispositivi GPS sono davvero un'eccellente attrezzatura. Un buon GPS ci fa sapere dove siamo e ci aiuta a raggiungere la nostra destinazione desiderata senza perdersi. Ci dà istruzioni che possiamo seguire: "Girati subito. In100 m gira a sinistra. Passa alla prossima occasione. "Anche se non sappiamo dove andare, un buon GPS ci guiderà in modo sicuro verso la nostra destinazione, soprattutto se ascoltiamo le istruzioni e le seguiamo.

Alcuni anni fa, ho fatto un viaggio con Zorro, e mentre guidavamo in aree sconosciute dall'Alabama al Missouri, il GPS continuava a dirci di girarci. Ma Zorro ha un ottimo senso dell'orientamento e ha detto che il GPS voleva mandarci nel modo sbagliato. Dal momento che mi sono fidato ciecamente di Zorro e del suo senso dell'orientamento, non ho pensato a niente quando ha spento il GPS per la frustrazione della dichiarazione di direzione sbagliata. Circa un'ora dopo, abbiamo notato che il GPS aveva ragione. Zorro accese di nuovo il dispositivo e questa volta decidemmo deliberatamente di ascoltare le istruzioni. Persino i migliori artisti di navigazione non possono sempre fidarsi del loro senso dell'orientamento. Pertanto, un buon GPS può essere un supporto importante in un viaggio.

Mai separati

I cristiani sono sempre in cammino. Abbiamo bisogno di un buon GPS con abbastanza potenza. Abbiamo bisogno di un GPS che non ci permetta di rimanere nel bel mezzo del nulla. Abbiamo bisogno di un GPS che non ci perda e che non ci mandi mai nella direzione sbagliata. Abbiamo bisogno del GPS di Dio. Il suo GPS è la Bibbia che ci aiuta a rimanere sulla strada giusta. Il suo GPS lascia che lo Spirito Santo sia la nostra guida. Il GPS di Dio ci consente di essere in contatto diretto con il nostro Creatore tutto il giorno. Non siamo mai separati dal nostro cartello divino e il suo GPS è infallibile. Finché viaggiamo con Dio, parlando con lui e mantenendo il nostro rapporto con lui, possiamo fidarci che arriveremo sani e salvi nella nostra destinazione finale.

C'è una storia in cui un padre porta suo figlio a fare una passeggiata nel bosco. Mentre sono là fuori, il padre chiede al figlio se sa dove sono e se sono persi. Poi suo figlio gli risponde "Come potrei aver smarrito la mia strada? Sono con te. "Finché restiamo vicini a Dio, non ci perderemo. Dio dice: "Voglio istruirti e mostrarti la strada da percorrere; Voglio guidarti con i miei occhi "(Ps 32,8). Possiamo sempre contare sul GPS di Dio.

di Barbara Dahlgren


pdfGPS di Dio