Spero per i ciechi

482 speranza per i non vedentiNel vangelo di Luca, un cieco sta gridando. Vuole attirare l'attenzione di Gesù e sperimentare grandi benedizioni. Sulla strada di Gerico giace il cieco mendicante Bartimeo, figlio di Timeo, sul ciglio della strada. Era uno dei tanti che aveva perso la speranza di guadagnarsi da vivere. Dipendevano dalla generosità degli altri. Immagino che la maggior parte di noi riesca a malapena a entrare in questa situazione per capire veramente com'era essere Bartimeo e chiedere il pane per sopravvivere?

Gesù attraversò Gerico con i suoi discepoli e una grande folla. "Quando Bartimeo li sentì, chiese cosa fosse. Hanno annunciato che stava passando Gesù di Nazareth. Ha gridato: "Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me"! (da Lk 18,36-38 LUT). Comprese immediatamente che Gesù era il Messia. Il contenuto simbolico della storia è notevole. L'uomo stava aspettando che succedesse qualcosa. Era cieco e non poteva fare nulla da solo per cambiare la sua situazione. Come Gesù ha attraversato la sua città, il cieco lo riconobbe come il Messia (il Messaggero di Dio), che lo potrebbe curare della sua cecità. Così ha gridato per attirare l'attenzione sulla sua situazione, tanto che la gente diceva in mezzo alla folla a lui: "Taci - smettere di piangere" Ma la resistenza lasciare che l'uomo persistente solo nella sua richiesta esistere. "Gesù si fermò e disse: chiamalo! Chiamarono i ciechi e gli dissero: "Sta bene, alzati! Ti sta chiamando! Quindi si tolse il mantello, balzò in piedi e andò da Gesù. E Gesù gli rispose, dicendo: Che cosa vuoi che io faccia per te? Il cieco gli disse: Rabbuni (il mio padrone), che vedrò. Gesù gli disse: Vai, la tua fede ti ha aiutato. E subito riacquistò la vista e prese a seguirlo per la strada "(Mc 10,49-52 LUT).

Potrebbe essere che tu sia esattamente nella stessa situazione di Bartimeo? Riconosci, non puoi farlo da solo, per vedere davvero, hai bisogno di aiuto? Potresti sentire il messaggio di altre persone, "Stai calmo - Gesù è troppo impegnato per occuparti di te." Il messaggio e la risposta dei discepoli e dei seguaci di Gesù dovrebbero essere: "Abbi coraggio, alzati, chiamarti, porterò tu a lui! "

Hanno trovato la vera vita che stavi cercando, "Gesù, il loro Maestro!" Gesù dà grazia e misericordia non solo al cieco Bartimeo, ma anche a te. Sente le tue urla e ti dà la nuova visione per capire chi sei.

Bartimeo è un esempio impressionante di successione. Riconobbe la propria incapacità, confidò in Gesù come colui che poteva dargli la grazia di Dio e, non appena poté vedere chiaramente, lo seguì come discepolo di Gesù.

di Cliff Neill


pdfSpero per i ciechi