Inizia la giornata con Dio

Credo fermamente che sia bello iniziare la giornata con Dio. Alcuni giorni comincio a dire "Buongiorno, Dio!" Ad altri, dico: "Buon Dio, è domani!" Sì, lo so, è un po 'antiquato, ma posso onestamente dire che a volte mi sento così.

Un anno fa, la donna con cui condividevo la stanza in una conferenza per scrittori era semplicemente meravigliosa. Non importa a che ora siamo andati a letto, ha trascorso almeno un'ora di preghiera o studio della Bibbia prima di iniziare la sua giornata. Quattro, cinque o sei - non le importava! Ho conosciuto abbastanza bene questa donna e quella è ancora la sua routine normale. È molto coerente in questo, non importa dove sia nel mondo in questo momento, non importa quanto sia impegnata la sua agenda quel giorno. Lei è una persona davvero speciale che ammiro molto. Mi sono quasi sentito in colpa quando le ho detto di non preoccuparsi della luce da lettura quando si è alzata perché posso anche dormire nella luce.

Per favore non fraintendermi! Credo fermamente che sia bello iniziare la giornata con Dio. Il tempo con Dio al mattino ci dà la forza di dominare i compiti del giorno, aiutandoci a trovare pace nel mezzo della preoccupazione. Ci permette di concentrarci su Dio e non sulle nostre piccole cose irritanti che ci rendono più grandi di quanto siano realmente. Ci aiuta a tenere le nostre menti in sintonia e a parlare con parole gentili agli altri. Pertanto, mi sforzo per lunghi periodi di preghiera e di lettura della Bibbia al mattino. Mi sforzo, ma non ho sempre successo. A volte la mia mente è disponibile, ma la mia carne è debole. Almeno questa è la mia scusa biblica (Mt 26,41). Forse anche tu puoi identificarti con lei.

Tuttavia, non tutto è perduto. Non c'è motivo di pensare che il nostro giorno sia dannato per quello. Tuttavia, possiamo essere saldi e riconoscere Dio almeno ogni mattina quando ci svegliamo, anche quando siamo ancora nel nostro caldo letto. È incredibile quello che un breve "Grazie Signore per il buon sonno della notte!" Può farci, mentre diventiamo consapevoli della presenza di Dio. Se non dormiamo bene, possiamo dire qualcosa del tipo: "Non ho dormito bene stasera, signore, quindi ho bisogno del tuo aiuto per tenere bene la giornata. So che hai creato questo giorno. Aiutami a godermelo. "Se dormiamo troppo, forse diciamo qualcosa come" Oh. È già tardi. Grazie, signore, per il sonno extra. Ora, per favore aiutami a iniziare e concentrati su di te! "Possiamo invitare Dio a gustare una tazza di caffè con noi. Possiamo parlare con lui quando andiamo a lavorare in macchina. Possiamo fargli sapere che lo amiamo e ringraziarlo per il suo amore incondizionato per noi. Supponiamo ... Non iniziamo il giorno con Dio perché Lui lo aspetta o perché è insoddisfatto di noi se non lo facciamo. Iniziamo la giornata con Dio come un piccolo dono per noi stessi, che pone l'atteggiamento interiore del giorno e ci aiuta a concentrarci sullo spirituale, non solo sul fisico. Dovrebbe essere nostra preoccupazione vivere per Dio ogni giorno. È discutibile come ciò possa accadere se non iniziamo la giornata con lui.

di Barbara Dahlgren


pdfInizia la giornata con Dio