Wo bist?

511 dove sei Immediatamente dopo la caduta, Adamo ed Eva si nascosero nel paesaggio del Giardino dell'Eden. È ironico che abbiano usato la creazione, la flora e la fauna di Dio, per nascondersi da Dio. Ciò solleva la prima domanda che viene posta come una domanda nell'Antico Testamento: viene da Dio al peccatore, (Adamo): «E udirono Dio il Signore che camminava nel giardino quando la giornata era fresca. E Adamo e sua moglie si nascosero dagli alberi del giardino dalla faccia di Dio Signore. E il Signore Dio chiamò Adamo e gli disse: "Dove sei?" (Genesi 1: 3,8-9).

"Dove sei?" Naturalmente Dio sapeva dove si trovava Adamo, cosa aveva fatto e in che condizioni si trovava. La domanda che Dio usa in questa sezione della Scrittura dimostra che Dio non sta cercando informazioni che gli erano già note, ma stava chiedendo ad Adamo di mettersi alla prova.

Dove sei ora nel paesaggio spirituale e nella tua relazione con Dio? Dove ti sta portando questa vita adesso? Nel suo stato attuale era in rivolta, spaventato da un falso genere di paura, nascondendosi da Dio e incolpando gli altri per il suo comportamento. Questa è una descrizione generale non solo di Adamo, ma dei suoi discendenti per tutto il tempo fino ai giorni nostri.

Sia Adamo ed Eva hanno preso le cose nelle loro mani. Per non sentirsi male davanti a Dio, si coprirono di foglie di fico. Questo abbigliamento era inappropriato. Dio ha fatto vestiti per loro con pelli di animali. Questo sembra essere il primo sacrificio animale e lo spargimento di sangue innocente e una prefigurazione di ciò che sarebbe venuto.

Questa domanda può anche essere rilevante per i cristiani perché non sono immuni alla condizione umana. Alcuni hanno cercato di cucire i propri abiti insieme per sentirsi in qualche modo coperti da Dio seguendo cerimonie, riti, regole e regolamenti. Tuttavia, la risposta al bisogno umano non risiede in tali pratiche, ma è inserita nella prima domanda che i saggi peccatori nel Nuovo Testamento sotto la guida di Dio chiedono: "Dov'è il re neonato degli ebrei? Abbiamo visto la sua stella sorgere e siamo venuti per adorarlo » (Matteo 2,2).

Tramite l'accettazione e la venerazione del re, a cui è stato dato il regno dalla nascita, Dio ora ti fornisce gli abiti necessari: «Per te tutti coloro che sono stati battezzati in Cristo hanno attratto Cristo» (Galati 3,27). Invece di una pelliccia di animali, ora hai indossato il secondo Adamo in Cristo, che ti dà pace, apprezzamento, perdono, amore e una casa benvenuta. Questo è il Vangelo in breve.

di Eddie Marsh


pdfWo bist?