Il tuo prossimo viaggio

Caro lettore, caro lettore507 il tuo prossimo viaggio

Nell'immagine di copertina puoi vedere tre cavalieri su cammelli che attraversano il deserto. Vieni con me e vivi il viaggio che ha avuto luogo circa 2000 anni fa. Vedi il cielo stellato che si muove sui cavalieri allora e su di te oggi. Credevano che una stella molto speciale avrebbe mostrato loro la strada per Gesù, il neonato Re dei Giudei. Non importa quanto lungo e arduo fosse il viaggio, volevano vedere Gesù e adorarlo. Quando arrivarono a Gerusalemme, dovettero fare affidamento su un aiuto esterno per trovare la loro strada. Ricevettero la risposta alla loro domanda dai capi dei sacerdoti e dagli scribi: “E tu, Betlemme Efrata, tu sei piccola fra le città di Giuda, da te verrà a me colui che è il Signore d'Israele, il cui principio e dall'eternità è stato qui » (mercoledì 5,1).

I saggi dell'Est hanno trovato Gesù dove più tardi la stella si è fermata e hanno adorato Gesù e gli hanno dato i loro doni. In un sogno, Dio comandò loro di ritornare nella loro terra da un'altra via.

È sempre impressionante per me guardare il vasto cielo stellato. Il Creatore dell'universo è il Dio Triuno rivelato attraverso Gesù a noi umani. Ecco perché sono nuovo ogni giorno per incontrarlo e adorarlo. Il mio occhio spirituale lo vede attraverso la fede che ho ricevuto come dono di Dio. Sono consapevole che al momento non riesco a vederlo faccia a faccia, ma quando ritorna sulla terra, posso vederlo così com'è.

Sebbene la mia fede sia solo la dimensione di un seme di senape, so che Dio il Padre mi dà Gesù. E mi piace accettare questo regalo.
Ma fortunatamente, questo dono non è inteso solo per me, ma per coloro che credono che Gesù sia il loro Salvatore, Salvatore e Salvatore. Egli redime ogni uomo dalla prigionia del peccato, salva ogni uomo dalla morte eterna, ed è il Salvatore attraverso le cui ferite ognuno è guarito, che gli affida la sua vita e crede in lui.

Dove ti porta il tuo viaggio? Forse nel luogo in cui Gesù ti ha incontrato! Abbi fiducia in esso, anche se ti riconduce al tuo Paese su un'altra rotta, come spiegato sopra. Possa la stella farti aprire il tuo cuore nel tuo prossimo viaggio. Gesù vuole sempre darti ricchi doni con il suo amore.

Cordialmente, il tuo compagno di viaggio
Toni Püntener


pdfIl tuo prossimo viaggio