Dove vive Gesù?

165 dove vive Gesù Adoriamo un Redentore risorto. Ciò significa che Gesù vive. Ma dove vive? Ha una casa? Forse vive per strada - come volontario nel rifugio per senzatetto. Forse vive nella grande casa all'angolo con i bambini adottivi. Forse vive anche nella tua casa - come colui che ha falciato il prato del vicino quando era malato. Gesù potrebbe persino indossare i tuoi vestiti, come hai fatto quando hai aiutato una donna la cui automobile era stata lasciata sull'autostrada.

Sì, Gesù è vivo e vive in tutti coloro che lo hanno accettato come Salvatore e Signore. Paolo disse di essere stato crocifisso con Cristo. Quindi potrebbe dire: "Eppure io vivo; ma non più io, ma Cristo vive in me. Ma ciò che ora vivo nella carne, vivo nella fede nel Figlio di Dio, che mi ha amato e si è donato per me » (Gal. 2,20).

Vivere la vita di Cristo significa che siamo un'espressione della vita che Egli ha condotto qui sulla terra. La nostra vita è immersa e unita alla sua vita. Questa dichiarazione d'identità appartiene all'unico braccio della croce identitaria che avevamo costruito. La nostra espressione di amore e cura segue naturalmente la nostra vocazione (la croce base) quando sei diventato una nuova creazione (la tribù della croce) e per grazia di Dio ricevette protezione (la traversa della croce).

Siamo un'espressione della vita di Cristo perché è la nostra vera vita (Col. 3,4). Siamo cittadini del cielo, non terra, e siamo solo residenti temporanei dei nostri corpi fisici. Le nostre vite sono come una boccata di vapore che scompare in un istante. Gesù in noi è permanente e reale.

Romani 12, Efesini 4-5 e Col. 3 ci mostrano come vivere la vera vita di Cristo. La prima cosa che dobbiamo fare è guardare le realtà del paradiso e poi dare la morte alle cose malvagie che sono nascoste all'interno (Col. 3,1.5). Il verso 12 dichiara che noi, come scelti da Dio, santi e persone care, dovremmo attirare compassione, gentilezza, umiltà, dolcezza, longanimità. Il verso 14 ci insegna: "Ma soprattutto questo [attira] l'amore, che è il legame della perfezione".

Poiché la nostra vita reale è in Gesù, rappresentiamo il Suo corpo fisico sulla terra e guidiamo la vita spirituale di Gesù di amore e dazione. Noi siamo il cuore con cui ama, le braccia con cui abbraccia, le mani con cui aiuta gli occhi con cui egli vede, e la bocca con la quale egli incoraggia gli altri e lodare Dio. In questa vita, siamo gli unici a vedere le persone di Gesù. Ecco perché la sua vita, che esprimiamo, dovrebbe essere migliore! Questo succederà se facciamo tutto per un pubblico di un solo uomo - per Dio e tutti per la sua gloria.

Allora dove vive Gesù adesso? Vive dove viviamo (Col. 1,27b). Lasciamo che la sua vita venga vagliata o lo teniamo rinchiuso, nascosto troppo in profondità per essere notato o per aiutare gli altri? Se è così, nascondiamo la nostra vita in esso (Col. 3,3) e lascia che gli permetta di vivere attraverso di noi.

di Tammy Tkach


pdfDove vive Gesù?