Trinità

La teologia è importante per noi perché fornisce un quadro per le nostre credenze. Tuttavia, ci sono moltissime tendenze teologiche, anche all'interno della comunità cristiana: una caratteristica che si applica al WKG / GCI come comunità di fede è il nostro impegno verso quella che può essere descritta come "teologia trinitaria". Sebbene la dottrina della Trinità sia stata ampiamente riconosciuta nella storia della chiesa, alcuni l'hanno definita la "dottrina dimenticata" perché può essere trascurata così spesso. Tuttavia, nel WKG / GCI crediamo che la realtà, cioè la realtà e il significato della Trinità, cambi tutto.

La Bibbia insegna che la nostra salvezza dipende dalla Trinità. L'insegnamento ci mostra come ogni persona della Divinità gioca un ruolo essenziale nella nostra vita di cristiani. Dio Padre ci ha adottato come i suoi "figli più cari amati" (Efesini 5,1). Questo è il motivo per cui Dio Figlio, Gesù Cristo, fece il lavoro necessario per la nostra salvezza. Riposiamo nel suo spettacolo di misericordia (Efesini 1,3: 7) hanno fiducia nella nostra salvezza perché Dio Spirito Santo dimora in noi come sigillo della nostra eredità (Eph1,13-14). Ogni persona della Trinità ha un ruolo unico nell'accoglierci alla famiglia di Dio. Sebbene adoriamo Dio in tre persone divine, l'insegnamento della Trinità a volte può sembrare che sia molto difficile praticare praticamente. Ma se la nostra comprensione e pratica sugli insegnamenti centrali sono in accordo, questo ha un grande potenziale per trasformare la nostra vita quotidiana. Lo vedo in questo modo: la dottrina della Trinità ci ricorda che non c'è nulla che possiamo fare per guadagnare il nostro posto alla tavola del Signore - Dio ci ha già invitato e ha compiuto il lavoro necessario in modo che possiamo trovare un posto alla tavola. Grazie alla salvezza di Gesù e alla presenza dello Spirito Santo, possiamo venire davanti al Padre, coinvolti nell'amore di Dio Uno e Trino. Questo amore è liberamente disponibile a tutti coloro che credono a causa della relazione eterna e immutabile della Trinità.

Questo certamente non significa che non abbiamo alcuna possibilità di partecipare a questa relazione. Vivere in Cristo significa che l'amore di Dio ci consente di prenderci cura di coloro che vivono intorno a noi. L'amore della Trinità ci trabocca per chiuderci in loro; e attraverso di noi raggiunge gli altri. Dio non ha bisogno che noi realizziamo la Sua opera, ma Egli ci invita come Sua famiglia ad unirsi a Lui. Siamo autorizzati ad amare perché il suo Spirito è in noi. Quando mi rendo conto che il suo spirito vive in me, la mia mente si sente sollevata. Il Dio trinitario e orientato alla relazione vuole liberarci per avere relazioni significative e significative con Lui e le altre persone.
Lascia che ti faccia un esempio della mia stessa vita. Come predicatore, posso essere coinvolto in "ciò che" faccio "per Dio". Di recente ho incontrato un gruppo di persone. Mi sono concentrato così tanto sulla mia agenda che non ho notato chi altro fosse nella stanza con me. Quando ho capito quanto ero preoccupato di fare il lavoro per Dio, mi sono preso un momento per ridere di me stesso e festeggiare che Dio è con noi, guidandoci e guidandoci. Non dobbiamo aver paura di sbagliare quando sappiamo che Dio ha tutto sotto controllo. Possiamo servirlo con gioia. Cambia le nostre esperienze quotidiane quando ricordiamo che non c'è nulla che Dio non possa correggere. La nostra chiamata cristiana non è un fardello pesante, ma un dono meraviglioso, e poiché lo Spirito Santo vive in noi, siamo liberi di condividere la sua opera senza preoccuparsi.

Forse sai che un motto nel WKG / GCI è: "Sei incluso!" Sai cosa significa questo per me personalmente? Significa che proviamo ad amare come ama la Trinità - a prenderci cura gli uni degli altri - in un modo che riconosca le nostre differenze anche quando ci incontriamo. La Trinità è un modello perfetto per l'amore santo. Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo godono di una completa unità, mentre sono chiaramente diverse persone divine. Come disse Atanasio: "Unità nella Trinità, Trinità nell'Unità". L'amore espresso nella Trinità ci insegna il significato delle relazioni amorose all'interno del Regno di Dio. La comprensione trinitaria definisce la vita della nostra comunità di fede. Qui al WKG / GCI, ci motiva a ripensare come possiamo prenderci cura gli uni degli altri. Vogliamo amare coloro che ci circondano, non perché vogliamo guadagnare qualcosa, ma perché il nostro Dio è un Dio di comunità e di amore. Lo spirito d'amore di Dio ci guida ad amare gli altri, anche se non è facile. Sappiamo che il suo spirito vive non solo in noi, ma anche nei nostri fratelli e sorelle. Questo è il motivo per cui non ci incontriamo solo la domenica per l'adorazione, ma consumiamo anche pasti insieme e non vediamo l'ora di cosa Dio farà nelle nostre vite. Ecco perché offriamo aiuto ai bisognosi nel nostro vicinato e nel mondo; è il motivo per cui preghiamo per i malati e i fragili. È a causa dell'amore e della nostra fede nella Trinità. Quando piangiamo o celebriamo insieme, proviamo ad amarci come ama Dio Triuno. Se viviamo ogni giorno la comprensione trinitaria, accettiamo con entusiasmo la nostra chiamata: «Essere l'abbondanza di colui che riempie tutto». (Efesini 1,22-23). Le vostre preghiere generose e altruiste e il vostro sostegno finanziario sono una parte vitale di questa comunità di condivisione che è modellata dalla comprensione trinitaria. Siamo sopraffatti dall'amore del Padre attraverso la redenzione del Figlio, la presenza dello Spirito Santo e sopportati dalla preoccupazione il suo corpo.

Da un pasto preparato per un amico malato alla gioia della realizzazione di un membro della famiglia, a una donazione che aiuti la Chiesa a continuare a lavorare; tutto ciò ci consente di proclamare la buona novella del Vangelo. Nell'amore del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

dal dr. Joseph Tkach


pdfTrinità