Difensore della fede

»Nella mia lettera penso che sia necessario esortarti a lottare per la fede che è una volta per tutte affidata ai santi» (Giuda 3).

Di recente ho visto una delle monete che ho ricevuto quando ho cambiato in Inghilterra e ho notato un'iscrizione attorno al ritratto della regina: »Elisabeth II DG REG. FD. » Ciò significa: «Elisabeth II The Gratia Regina Fidei Defensor». È una frase latina che può essere trovata su tutte le monete in Inghilterra e significa tradotto: "Elisabetta II, per grazia di Dio, regina, difensore della fede". Per la nostra regina, questo non è solo un titolo tra molti altri titoli, ma una responsabilità e un appello che non solo ha preso sul serio, ma che ha fedelmente portato avanti in tutti gli anni in cui è stata sul trono.

Negli ultimi anni, i messaggi della Regina a Natale sono stati tenuti in un tono apertamente cristiano, con il nome di Cristo e le citazioni delle Sacre Scritture al centro del loro messaggio. Il Messaggio dell'Anno 2015 era considerato da molti il ​​più cristiano perché parlava dell'oscurità dell'anno passato e della luce che si trova in Cristo. Questi messaggi sono visti da centinaia di milioni di persone in tutto il mondo e la Regina coglie l'occasione per condividere la sua fede con questo vasto pubblico.

Probabilmente non saremo mai in grado di rivolgersi a milioni di persone, ma ci sono anche opportunità per condividere parte della nostra fede. Le opportunità sorgono al lavoro o a scuola, nelle nostre famiglie o con un vicino. Sfruttiamo al massimo le opportunità quando si presentano? Non siamo chiamati "Difensori della fede", ma per grazia di Dio, ognuno di noi può essere un Difensore della fede se condividiamo la buona notizia di ciò che Dio ha fatto per il mondo attraverso Gesù Cristo. Ognuno di noi ha una storia da raccontare su come Dio ha lavorato nella sua vita e su come può lavorare nella vita degli altri. Questo mondo ha urgente bisogno di ascoltare queste storie.

Viviamo veramente in un mondo oscuro e vogliamo emulare l'esempio della regina e diffondere la luce di Gesù, difendendo la nostra fede. Anche noi abbiamo questa responsabilità, una che dobbiamo prendere sul serio. È un messaggio importante che non può essere lasciato solo alla Regina d'Inghilterra.

la preghiera:

Padre, grazie per la nostra Regina e molti anni di servizio dedicato. Possiamo imparare dal loro esempio e diventare difensori della fede nel nostro ministero. Amen.

di Barry Robinson


pdfDifensore della fede