Perché Dio non risponde alla mia preghiera?

340 perché Dio ascolta la mia preghiera no "Perché Dio non risponde alla mia preghiera?", Deve esserci una buona ragione per questo, mi dico sempre. Forse non ho pregato secondo la sua volontà, che è un requisito biblico per le preghiere esaudite. Forse ho ancora dei peccati nella mia vita di cui non mi sono pentito. So che se mantengo in Cristo e nella Sua parola, le mie preghiere avrebbero più probabilità di ricevere risposta. Forse sono dubbi. Quando prego, a volte capita di chiedere qualcosa, ma dubito che valga la pena rispondere alla mia preghiera. Dio non risponde alle preghiere che non sono radicate nella fede. Penso, ma a volte mi sento come il padre in Marco 9,24, che chiamò disperatamente: «Penso; aiuta la mia incredulità! » Ma forse uno dei motivi più importanti per le preghiere oltraggiose è che dovrei imparare a riconoscerlo profondamente.

Quando Lazzaro stava morendo, le sue sorelle Marta e Maria Gesù informarono che Lazzaro era molto malato. Gesù spiegò quindi ai suoi discepoli che questa malattia non avrebbe portato alla morte, ma avrebbe servito a glorificare Dio. Aspettò altri due giorni prima di arrivare finalmente a Betania. Ormai Lazzaro era già morto. Apparentemente le richieste di aiuto di Marta e Maria non avevano ricevuto risposta. Gesù sapeva che questo avrebbe aiutato Marta, Maria e i discepoli a imparare e scoprire qualcosa di molto importante! Quando Marta gli parlò di quello che pensavano fosse un arrivo in ritardo, le disse che Lazzaro sarebbe risorto. Aveva già capito che ci sarebbe stata una risurrezione nell'ultimo giorno. Ciò che non aveva capito, tuttavia, era che Gesù stesso è risurrezione e vita! E che chiunque credesse in lui avrebbe vissuto anche se fosse morto. Leggiamo di questa conversazione in Giovanni 11, 23-27: «Gesù le dice: Tuo fratello risorgerà. Marta gli dice: so che sarà resuscitato - alla risurrezione dell'ultimo giorno. Gesù le disse: Io sono la risurrezione e la vita. Chi crede in me vivrà anche se muore; e chi vive e crede in me non morirà mai. Lo credi Gli disse: Sì, Signore, credo che tu sei il Cristo, il Figlio di Dio, che è venuto nel mondo. »Poco prima che Gesù chiamasse Lazzaro fuori dalla tomba, disse una preghiera in presenza del popolo addolorato, così credevano che fosse il Messia mandato da Dio: «So che mi ascolti sempre; ma per il bene delle persone in giro, lo dico in modo che credano che tu mi abbia mandato.

“Se Gesù avesse ascoltato la richiesta di Marta e Mary subito dopo essere stato educato a lui, molte persone avrebbero perso questa importante lezione. Allo stesso modo, potremmo chiedere cosa succederebbe nella nostra vita e con la nostra crescita spirituale se tutte le nostre preghiere ricevessero una risposta tempestiva? Ammireremo sicuramente l'ingegnosità di Dio; ma non lo conoscerò mai veramente.

I pensieri di Dio vanno ben oltre il nostro. Sa cosa, quando e quanto qualcuno ha bisogno. Calcola tutti i bisogni personali. Se mi fa una richiesta, ciò non significa che l'adempimento sarebbe un bene per un'altra persona che ha chiesto lo stesso.

Quindi la prossima volta che sentiamo che Dio ci sta abbandonando con preghiere inaudite, dovremmo vedere molto al di là delle nostre aspettative e aspettative degli altri. Come Marta, gridiamo la nostra fede in Gesù, il Figlio di Dio, e aspettiamo colui che sa cosa è meglio per noi.

di Tammy Tkach


pdfPerché Dio non risponde alla mia preghiera?