Torno e rimango per sempre!

360 torna e rimani «È vero che vado e preparo un posto per te, ma è anche vero che torno e ti porto da me in modo che anche tu sia dove sono io (Giovanni 14,3).

Hai mai avuto un profondo desiderio di qualcosa che dovrebbe venire presto? Tutti i cristiani, anche quelli del primo secolo, desideravano ardentemente il ritorno di Cristo, ma in quei giorni e in quell'epoca lo espressero in una semplice preghiera aramaica: "Maranatha", che significa in tedesco: "Signore, vieni!"

I cristiani desiderano ardentemente il ritorno di Gesù, che ha promesso nel passo precedente. Promette che tornerà e rimarrà per preparare un posto qui e saremo tutti dove lui è. Ha lasciato per preparare il suo ritorno. Questa era la ragione per andarsene. Quando a volte veniamo visitati dai nostri cari e poi ci prepariamo ad andare, vorremmo che restassero. Ma sappiamo che hanno dei motivi per andarsene, e Gesù ha avuto delle ragioni.

Sono sicuro che Gesù sta aspettando con impazienza il giorno del suo ritorno, come fanno tutti i cristiani; in effetti, tutta la creazione sospira e desidera ardentemente il giorno in cui i figli di Dio avranno la loro eredità (Romani 8: 18-22). E forse significa tornare a casa anche per Gesù!

Nota nelle Scritture sopra dove dice: "Tornerò a prenderti così che tu sia dove sono". Non è una grande promessa? Questa sorprendente promessa si ripete più spesso nelle Scritture. Paolo, che scrisse alla chiesa paleocristiana, dice in 1 Tessalonicesi 4:16 "Poiché il Signore stesso scenderà dal cielo alla chiamata di comando, alla voce di un arcangelo e al suono della tromba di Dio!" Ma la mia domanda è: tornerà e rimarrà questa volta?

L'apostolo Giovanni riferisce nella sua lettera profetica in Apocalisse 21: 3-4:
"Poi udii una voce forte dal trono che diceva: Ecco la tenda di Dio tra gli uomini! E abiterà con loro, e saranno il suo popolo, e Dio stesso sarà con loro, il loro Dio. E asciugherà ogni lacrima dai suoi occhi, e la morte non ci sarà più, né ci sarà dolore, grida o dolore; perché il primo è passato. »

Per me, questo suona come un accordo permanente; Gesù torna per restare per sempre!

In attesa di questo straordinario evento, è facile diventare impazienti. A noi umani non piace aspettare; ci arrabbiamo, gemiamo e spesso siamo sopraffatti, come sapete. Invece, è meglio dire la breve preghiera aramaica che ho menzionato prima "Maranatha" - proprio così: "Signore Gesù Cristo, vieni!" Amen.

la preghiera:

Signore, desideriamo ardentemente il tuo ritorno e siamo contenti che rimarrai questa volta e sii con noi! amen

di Cliff Neill