Una vita in abbondanza

458 una vita in abbondanza «Cristo è venuto per portare loro la vita - vita in pienezza» (Giovanni 10:10). Gesù ti ha promesso una vita ricca di ricchezza e prosperità? È giusto portare davanti a Dio preoccupazioni mondane e pretenderle da lui? Se possiedi più beni materiali, hai più fiducia perché sono benedetti?

Gesù disse: “Guarda e fai attenzione a tutta l'avidità; perché nessuno vive di avere molti beni » (Luca 12,15). Il valore della nostra vita non si misura in base alla nostra ricchezza materiale. Al contrario, invece di confrontare i nostri beni gli uni con gli altri, dovremmo prima cercare il Regno di Dio e non preoccuparci delle nostre cure mondane (Matteo 6,31-33).

Paul è particolarmente ben informato su come vivere una vita piena. Indipendentemente dal fatto che fosse umiliato o lodato, il suo stomaco era pieno o ringhiando vuoto, era in una comunità sociale o soffriva da solo, era sempre soddisfatto e ringraziava Dio in ogni situazione (Filippesi 4,11-13; Efesini 5,20). La sua vita ci mostra che abbiamo una vita abbondante indipendentemente dalla nostra situazione di vita finanziaria ed emotiva.

Gesù ci dice il motivo per cui venne su questa terra. Parla di una vita al massimo e significa vita nell'eternità. La frase "al massimo" deriva originariamente dal greco (gr. perissos) e significa «continuare; di più; oltre tutte le masse »e si riferisce alla piccola parola poco appariscente« vita ».

Gesù non solo ci promette una vita futura in pieno eccesso, ma ce la dona già ora. La sua presenza in noi aggiunge qualcosa di incommensurabile alla nostra esistenza. Attraverso la sua esistenza nelle nostre vite, le nostre vite valgono la pena di essere vissute ei numeri nel nostro conto in banca lo spostano sullo sfondo.

Nel capitolo dieci di Giovanni, è il pastore che è l'unica via per il Padre. È importante per Gesù avere una relazione positiva e positiva con il nostro Padre celeste perché questa relazione è il fondamento di una vita in pienezza. Attraverso Gesù, non solo riceviamo la vita eterna, ma ci è già permesso stabilire una stretta relazione con Dio attraverso di lui.

Le persone associano la ricchezza e l'abbondanza con i beni materiali, ma Dio ci indica una visione diversa. Essere specifica per noi vita abbondante è ricco pieno di amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mitezza, dominio di sé, la compassione, l'umiltà, la modestia, la forza di carattere, la saggezza, l'entusiasmo, la dignità, l'ottimismo, la fiducia, l'onestà e soprattutto tutti con una relazione vivente con lui. Attraverso la ricchezza materiale, non viene data loro la vita in pieno, ma è data loro da Dio quando li abbiamo donati loro. Più apri il tuo cuore a Dio, più ricca sarà la tua vita.

di Barbara Dahlgren


pdfUna vita in abbondanza