Gesù: il regno di Dio

515 Gesù, il Regno di Dio Qual è la cosa più importante nella tua vita? È Gesù? È il tuo focus, centro, perno, il punto focale della tua vita? Gesù è il centro della mia vita. Senza di lui sono senza vita, senza di lui nulla sta andando nella giusta direzione. Ma con Gesù, che gioia, io vivo nel regno di Dio.

Dopo il credo che Gesù è il Messia, il Messaggero di Dio, Cristo, ti confermo: «Vivi con Gesù nel Regno di Dio perché è dentro di te, in mezzo a noi».

I farisei chiesero a Gesù quando sarebbe arrivato il regno di Dio. Egli rispose: "Il Regno di Dio non viene in modo tale da poter essere riconosciuto da segni esterni. Né sarà possibile dire: Vedi, eccolo qui! O: È lì! No, il Regno di Dio è in mezzo a te. Oppure: "Vedi, il regno di Dio è dentro di te" (Luca 17, 20-21 Traduzione di Nuova Ginevra).

Gesù aveva appena iniziato a proclamare il regno di Dio con autorità, i farisei erano a portata di mano. Lo hanno accusato di blasfemia anche se ha detto loro la verità. Nel suo vangelo ha testimoniato che è giunto il momento e che è arrivato il regno di Dio (dopo Marco 1,14-15). Alla Jacob's Fountain, una donna di Samaria viene ad attingere acqua. Gesù inizia il dialogo con lei: "Dammi da bere!" "Gesù rispose: Se tu sapessi qual è il dono di Dio e chi ti dice: Dammi da bere, glielo avresti chiesto e lui ti avrebbe dato acqua di sorgente, acqua viva. Chiunque beva dell'acqua che gli darò non avrà più sete. L'acqua che gli do diventerà una sorgente in lui che scorre continuamente fino alla vita eterna » (Giovanni 4,9: 14 nuova traduzione di Ginevra).

Gesù ti offre anche il suo modo di vivere in modo che scorra continuamente tra te e il tuo prossimo, ora e nella vita eterna nella risurrezione. «Ma sta arrivando il momento, sì, è già lì dove le persone adoreranno Dio come il Padre, le persone che sono piene di Spirito e che hanno riconosciuto la verità. Dio è spirito e coloro che vogliono adorarlo devono adorarlo in spirito e verità » (Giovanni 4,23: 26 nuova traduzione di Ginevra).

Come adori Dio in spirito e verità? Gesù dice: "Io sono la vite, tu sei la vite!" Se rimani nella vite di Gesù, porterai frutto, più frutta, sì molta frutta. Dovresti usare il frutto che Gesù ti dà per offrirlo ai tuoi vicini. Amore, gioia, pace, pazienza, gentilezza, gentilezza, lealtà, dolcezza e autocontrollo, il modo di vivere di Dio, non sono solo il frutto dello Spirito, ma sono un'espressione del tuo amore per il prossimo. La fonte dell'amore, Gesù, che scorre continuamente, non si prosciugherà mai, ma piuttosto scorrerà nella vita eterna. Questo vale per oggi e per il futuro, dove il regno di Dio è visibile nella sua pienezza.

Gesù rivela attraverso di te lo sposo, i tuoi figli e genitori, i tuoi amici e altri esseri umani, per quanto diversi possano essere. Gesù vuole che il Suo amore scorrendo verso di te scorra attraverso te verso questi vicini. Ti piacerebbe condividere questo amore con il tuo prossimo, perché li onori come te.

Tu ed io abbiamo una speranza viva perché Gesù, attraverso la sua risurrezione, ha un'eredità eterna dai morti: la vita eterna nel Regno di Dio. Questo è ciò su cui mi concentro: Gesù nel Regno di Dio.

di Toni Püntener


pdfGesù: il regno di Dio