La nuova creazione

588 la nuova creazione Dio ha preparato la nostra casa: «All'inizio Dio ha creato il cielo e la terra. E la terra era desolata e vuota, e l'oscurità giaceva nel profondo; e lo Spirito di Dio si librava sull'acqua » (Genesi 1: 1,1-2).

Come Dio Creatore, creò Adamo ed Eva e li portò nel bellissimo Giardino dell'Eden. Satana sedusse queste prime persone e cedettero alla sua tentazione. Dio li ha cacciati dal paradiso, dove hanno iniziato a governare il mondo a modo loro.

Come sappiamo, questo esperimento di fare tutto umanamente ha causato grandi spese per tutti noi, per la creazione e anche per Dio. Per ripristinare l'ordine divino, Dio mandò suo Figlio Gesù nel nostro mondo oscuro.

"Accadde quando Gesù venne da Nazaret in Galilea e fu battezzato da Giovanni nel Giordano. E appena uscito dall'acqua, vide che il cielo si apriva e lo spirito scendeva su di lui come una colomba. E venne una voce dal cielo: sei mio caro figlio, sono contento di te » (Marco 1,9-11).

Quindi quando Gesù venne a Giovanni per essere battezzato, fu come una tromba che annunciava il secondo Adamo, Gesù, e l'avvento di una nuova creazione. In riferimento all'inizio del mondo, come descritto nella Genesi, Gesù scese sulla terra e fu quindi coperto dall'acqua. Quando uscì dall'acqua Cresciuto (battesimo), lo Spirito Santo discese su di lui come una colomba. Questo è un promemoria del tempo in cui si librò sulle profondità dell'acqua e alla fine del diluvio il piccione riportò un ramo di ulivo verde a Noè e annunciò il nuovo mondo. Dio dichiarò che la sua prima creazione era buona, ma il nostro peccato la rovinò.

Al battesimo di Gesù, una voce dal cielo proclamò le parole di Dio e rese testimonianza a Gesù come suo figlio. Il padre ha chiarito che era entusiasta di Gesù. È lui che ha respinto totalmente Satana e ha fatto la volontà del Padre senza sussultare a spese. Si fidava di lui fino alla morte sulla croce e fino alla seconda creazione e regno di Dio, dopo la promessa, si avvererà. Immediatamente dopo il suo battesimo, lo Spirito Santo condusse Gesù a confrontarsi con il diavolo nel deserto. A differenza di Adamo ed Eva, Gesù sconfisse il principe di questo mondo.

La creazione effimera sospira e spera nel pieno arrivo della nuova creazione. Dio è in realtà al lavoro. Il suo regno è venuto nel nostro mondo attraverso l'incarnazione di Gesù, la sua morte e risurrezione. In e attraverso Gesù fai già parte di questa nuova creazione e rimarrai così per sempre!

da Hilary Buck