Incoronato di spine

Quando Gesù fu accusato di un crimine degno di morte, i soldati intrecciarono le spine a una corona di fortuna e le posero sulla sua testa (Joh 19,2). Si misero una tunica viola e lo derisero con le parole: "Ave, re dei giudei!" Quando lo colpirono in faccia e lo calpestarono.

I soldati lo hanno fatto per divertirsi, ma i vangeli includono questa storia come una parte importante del processo di Gesù. Sospetto che stiano intrecciando questa storia perché ha una verità ironica: Gesù è il re, ma il suo regno sarebbe preceduto da rifiuto, scherno e sofferenza. Ha una corona di spine, perché è il dominatore di un mondo pieno di dolore, e come re di questo mondo corrotto, ha dimostrato il suo diritto di regnare soffrendo il dolore stesso. Era coronato di spine (solo con grande dolore) (gli fu data autorità).

Significato anche per noi

La Corona di Spine è anche importante per le nostre vite - non è solo parte di una scena di un film in cui siamo sopraffatti dalla sofferenza che Gesù ha attraversato per essere il nostro Salvatore. Gesù disse che se vogliamo seguirlo, dobbiamo prendere la nostra croce ogni giorno - e avrebbe potuto facilmente dire che dobbiamo indossare una corona di spine. Siamo connessi a Gesù nel crogiolo della sofferenza.

La corona di spine ha significato per Gesù e ha significato per ogni persona che segue Gesù. Come l'1. Come descrive Mosè, Adamo ed Eva hanno rifiutato Dio e preso la decisione di scoprire da sé ciò che è male e bene.

Non c'è niente di sbagliato nel conoscere la differenza tra il bene e il male - ma è sbagliato soffrire il male perché è il sentiero delle spine, il sentiero della sofferenza. Poiché Gesù venne per proclamare la venuta del Regno di Dio, non sorprende che l'umanità, ancora alienata da Dio, la rigettasse e la esprimesse con spine e morte.

Gesù ha accettato questo rifiuto - ha accettato la corona di spine - come parte della tazza amara per soffrire ciò che le persone soffrono, in modo che potesse aprire la porta per noi per fuggire con lui questo mondo di lacrime. In questo mondo, i governi mettono spine sulle teste dei cittadini. In questo mondo, Gesù ha sofferto tutto quello che volevano fare a lui in modo che potesse riscattarci tutti noi da questo mondo di empi e spine.

Il mondo a venire sarà governato dall'uomo che ha superato la via spinosa - e coloro che gli hanno dato la loro fedeltà prenderanno il loro posto nel governo di questa nuova creazione.

Tutti impariamo a conoscere le nostre corone di spine. Dobbiamo tutti portare la nostra croce. Viviamo tutti in questo mondo caduto e condividiamo il loro dolore e preoccupazione. Ma la corona di spine e la croce della morte hanno le loro controparti in Gesù che ci chiede: "Venite a me, tutti voi che lavorate e siete carichi di pesantezza; Voglio rinfrescarti. Prendi il mio giogo su di te e impara da me; perché io sono mite e umile di cuore; così troverai la pace per il tuo selenio. Perché il mio giogo è gentile e il mio carico è leggero "(Mt 11,28-29).

di Joseph Tkach


pdfIncoronato di spine