Niente da fare

"Per quanto tempo vuoi parlare in questo modo e le parole della tua bocca dovrebbero essere solo un forte vento" (Job 8: 2)? Era uno di quei rari giorni in cui non avevo pianificato nulla. Quindi ho pensato di sistemare la mia casella di posta elettronica. Quindi il numero di 356 è diminuito, presto su e-mail 123, ma poi il telefono ha squillato; un parrocchiano ha posto una domanda difficile. Un'ottima ora dopo, la conversazione era finita.

Successivamente, volevo fare il bucato. Non appena ebbe i vestiti in lavatrice, suonò alla porta d'ingresso, era il vicino della porta accanto. Mezz'ora dopo ero in grado di avviare la lavatrice.

Pensavo che forse avrei potuto guardare la finale del biliardo in TV. Mi misi comodo su una sedia con una calda tazza di tè quando il telefono squillò di nuovo. Questa volta, è stato un membro a chiedere un incontro alla fine della settimana. Ha smesso di telefonare appena in tempo per guardare le finali delle finali in TV e bere il tè freddo.

Dovrei fare un lavoro editoriale per una delle nostre pubblicazioni all'estero. Oggi è il momento giusto per finire di scrivere gli articoli. Un'e-mail è entrata nella mia casella di posta elettronica e mi sono sentito in dovere di rispondere immediatamente, come nella natura della questione.

Mezzogiorno. Come al solito prendo un sandwich e poi torno all'articolo. Poi arriva una chiamata, un familiare ha problemi. Smetto di lavorare per vedere come posso aiutare. A mezzanotte ritorno e "a letto".

Capiscimi bene, non mi lamento. Ma mi rendo conto che Dio non ha mai avuto tali giorni, e questo è stato un giorno straordinario per me. Non sorprendiamo Dio con i nostri problemi o le nostre preghiere. Ha tutto il tempo, per tutta l'eternità. Può accoglierci, per quanto a lungo vogliamo pregare. Non deve dedicare alcun tempo al suo piano, così da potersi occupare del lavoro quotidiano o del cibo. Può dare piena attenzione a noi e ascoltare suo figlio, il sommo sacerdote, che porta le nostre preoccupazioni davanti a lui. È così importante per lui.

Eppure a volte non abbiamo tempo per Dio, specialmente in una giornata impegnativa. Altre volte, spesso intendiamo dare un posto d'onore nella nostra vita per compiti urgenti. Allora Dio può semplicemente entrare, se abbiamo un minuto o meno meno importante da fare. O se abbiamo delle difficoltà. Oh, allora abbiamo molto tempo per Dio quando siamo nei guai!

A volte penso che noi cristiani mostriamo più disprezzo per Dio di quegli atei che non pretendono di onorarlo e seguirlo!

Gebet

Padre misericordioso, sei gentile con noi in tutte le circostanze e in ogni momento. Per favore aiutaci ad essere grati e ricettivi in ​​ogni momento. Questo è ciò che preghiamo in nome di Gesù, Amen

di John Stettaford


pdfNiente da fare